Blog

siamo così

siamo così
Back Pain
Ci fanno compagnia certe lettere d’amore
parole che restano con noi,
e non andiamo via
ma nascondiamo del dolore
che scivola, lo sentiremo poi,
abbiamo troppa fantasia, e se diciamo una bugia
è una mancata verità che prima o poi succederà
cambia il vento ma noi no
e se ci trasformiamo un po’
è per la voglia di piacere a chi c’è già o potrà arrivare a stare con noi,
siamo così
è difficile spiegare
certe giornate amare, lascia stare, tanto ci potrai trovare qui,
con le nostre notti bianche,
ma non saremo stanche neanche quando ti diremo ancora un altro "si".
In fretta vanno via della giornate senza fine,
silenzi che familiarità,
e lasciano una scia le frasi da bambine
che tornano, ma chi le ascolterà…
E dalle macchine per noi
i complimenti dei playboy
ma non li sentiamo più
se c’è chi non ce li fa più
cambia il vento ma noi no
e se ci confondiamo un po’
è per la voglia di capire chi non riesce più a parlare
ancora con noi.
Siamo così, dolcemente complicate,
sempre più emozionate, delicate ,
ma potrai trovarci ancora quì
nelle sere tempestose
portaci delle rose
nuove cose
e ti diremo ancora un altro "si",
è difficile spiegare
certe giornate amare, lascia stare, tanto ci potrai trovare qui,
con le nostre notti bianche,
ma non saremo stanche neanche quando ti diremo ancora un altro "si"

Con questa bella canzone di Fiorella Mannoia, un augurio a tutte le donne ed un promemoria agli uomini
There are certain company love letters
words that remain with us,
and do not go away
but hide the pain
slipping, we feel it then,
we have too much fantasy, and if you say a lie
is not a truth that will happen sooner or later
change the wind but we do not
and if we become a bit ‘
is the desire to please those who have already or may come and stay with us,
we are so
is difficult to explain
some days love, let it be, so we can find here
with our white nights,
but we will not be tired even when you say one more "yes ".
Quickly go away for days without end,
silences that are familiar,
and leave a trail girls by the phrases
coming back, but who will listen …
And the machines for us
compliments of Playboy
but do not feel more
if somebody do not make them more
change the wind but we do not
and if we confuse a bit ‘
is the desire to understand who is unable to speak
still with us.
We are so sweetly complicated
more and more excited, delicate,
but you can still find us here
in stormy nights
Bring roses
new things
and we’ll tell you one more "yes",
is difficult to explain
some days love, let it be, so we can find here
with our white nights,
but we will not be tired even when you say one more "yes "
With this beautiful song by Fiorella Mannoia, a wish for all women and a reminder to men

no comment

Leave a Reply